Sei Qui: Home

IMPRESA EDILE CORSALONE E' SPECIALIZZATA IN:

- RIFACIMENTO TETTI

- IMPERMEABILIZZAZIONI

- SCAVI E FOGNATURE

- OPERE IN CEMENTO ARMATO

- RINFORZI STRUTTURALI

- RISTRUTTURAZIONI CHIAVI IN MANO

 SPECIALISTA DEL TETTO

 

 

  • SISMA BONUS 2019: RECUPERO DAL 50% AL  85% DI SPESE SOSTENUTE IN SOLI 5 ANNI

Che cosè ' il SISMA BONUS:

Per il periodo c

ompreso tra il 1° gennaio 2017 e il 31 dicembre 2021 è stata introdotta una detrazione di imposta del 50%, fruibile in cinque rate annuali di pari importo, per le spese sostenute per l’adozione di misure antisismiche su edifici ricadenti nelle zone sismiche ad alta pericolosità (zone 1, 2 e 3). La detrazione va calcolata su un importo complessivo di 96.000 euro per unità immobiliare per ciascun anno.

La detrazione fiscale sale al 70% della spesa sostenuta, se dalla realizzazione degli interventi deriva una riduzione del rischio sismico che determina il passaggio a una classe di rischio inferiore. Aumenta all’80% se dall’intervento deriva il passaggio a due classi di rischio inferiori.

Se le spese sono sostenute per interventi sulle parti comuni degli edifici condominiali le detrazioni sono ancora più elevate.
In particolare, spettano nelle seguenti misure:

  • 75%, nel caso di passaggio a una classe di rischio inferiore

  • 85%, quando si passa a due classi di rischio inferiori.

Le detrazioni si applicano su un ammontare delle spese non superiore a 96.000 euro moltiplicato per il numero delle unità immobiliari di ciascun edificio e vanno ripartite in 5 quote annuali di pari importo.

Tra le spese detraibili per la realizzazione degli interventi antisismici rientrano anche quelle effettuate per la classificazione e verifica sismica degli immobili.

Le detrazioni per gli interventi antisismici possono essere fruite anche dagli Istituti autonomi per le case popolari (comunque denominati), dagli enti aventi le stesse finalità sociali dei predetti istituti, istituiti nella forma di società che rispondono ai requisiti della legislazione europea in materia di in house providing e che siano costituiti e operanti alla data del 31 dicembre 2013, per interventi realizzati su immobili, di loro proprietà ovvero gestiti per conto dei comuni, adibiti ad edilizia residenziale pubblica, nonché dalle cooperative di abitazione a proprietà indivisa per interventi realizzati su immobili dalle stesse posseduti e assegnati in godimento ai propri soci.

Attenzione: dal 2018, per le spese relative agli interventi su parti comuni di edifici condominiali ricadenti nelle zone sismiche 1, 2 e 3, finalizzati congiuntamente alla riduzione del rischio sismico e alla riqualificazione energetica, è possibile richiedere una detrazione dell’80%, se i lavori determinano il passaggio a 1 classe di rischio inferiore, o dell’85%, se gli interventi determinano il passaggio a 2 classi di rischio inferiori. La detrazione va ripartita in 10 quote annuali di pari importo e si applica su un ammontare delle spese non superiore a 136.000 euro moltiplicato per il numero delle unità immobiliari di ciascun edificio.
Queste nuove detrazioni possono essere richieste in alternativa a quelle già previste per gli interventi antisismici sulle parti condominiali sopra indicate (75 o 85% su un ammontare non superiore a 96.000 euro moltiplicato per il numero delle unità immobiliari di ciascun edificio) e a quelle già previste per la riqualificazione energetica degli edifici condominiali (70 o 75% su un ammontare complessivo non superiore a 40.000 euro moltiplicato per il numero delle unità immobiliari che compongono l’edificio).

PER QUALSIASI INFORMAZIONE CI POTETE CONTATTARE PER UNA CONSULENZA TECNICA GRATUITA.

 

  • BONUS CASA 2019:

     

    BONUS RISTRUTTURAZIONE CON RECUPERO DEL 50% :

    la detrazione al 50% dall’Irpef dei costi sostenuti per gli interventi di ristrutturazione. La detrazione deve essere fruita in 10 quote annuali dello stesso importo ed è applicata a un costo massimo di 96.000 euro.

    Gli interventi inclusi in questa agevolazione consistono nei lavori interni a immobili esistenti; nel dettaglio, deve trattarsi di opere di:

    • manutenzione ordinaria (solo perle parti comuni dell’edificio);
    • manutenzione straordinaria;
    • ristrutturazione edilizia;
    • recupero e risanamento conservativo.

    Si possono detrarre non solo le spese strettamente legate all’esecuzione dei lavori, ma anche i costi di progettazione, le prestazioni professionali, perizie e sopralluoghi.

    Tra i lavori che si possono portare in detrazione:

    • impianto idraulico ed elettrico;
    • porta blindata
    • impianto di allarme;
    • inferriate fisse;
    • soppalco;
    • pareti interne ed esterne;
    • scale ed ascensore;
    • cablatura;
    • allargamento porte e finestre;

 

BONUS MOBILI:

Viene confermata la proroga per tutto il 2019 del Bonus mobili: la detrazione al 50 per cento per l’acquisto di mobili e di grandi elettrodomestici di classe energetica elevata, finalizzati all’arredo dell’immobili oggetto di ristrutturazione.

 

BONUS VERDE PRIVATO :

sarà prorogato nel 2019 anche il Bonus Verde, che ha fatto capolino per la prima volta lo scorso anno: si tratta della detrazione al 36 per cento per interventi documentati di cura ristrutturazione e irrigazione del verde privato. L’agevolazioni copre piantumazione o la sistemazione di prati in giardiniterrazzibalconi e cortili, anche condominiali.

La detrazione, come abbiamo osservato pari al 36%, spetta su una spesa massima pari a 5mila euro.

 

  • I.V.A. AGEVOLATA AL 10 % su tutti i lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria realizzati su immobili residenziali

 

 BONUS CASA 2019

PER QUALSIASI INFORMAZIONE CI POTETE CONTATTARE PER UNA CONSULENZA TECNICA GRATUITA.

 
 

IMPRESA EDILE CORSALONE:

opera nel settore edile dal 1995 ed è specializzata nelle ristrutturazioni, manutenzioni edilizie e nuove costruzioni civili.

Si trova a Bibbiena (AR) Via Rosa scoti Franceschi n. 18 .

 

PRECISIONE E COMPETENZA

La nostra forza risiede nella competenza e nella precisione con le quali affrontiamo le opere di ogni giorno.

E' l'attenzione che dedichiamo ad ogni fase del processo di costruzione e di ristrutturazione che fa dei nostri lavori completi opere di qualità e di alto livello anche quando si tratta di piccole operazioni ordinarie.

Ci impegniamo a non sottovalutare mai anche le piu' piccole richieste.

Svolgiamo la nostra attivita' nella Provincia di Arezzo, con particolare interesse per il casentino e Arezzo citta'.

 

 " CURA E PASSIONE E' CIO' CHE METTIAMO OGNI GIORNO NEL NOSTRO LAVORO "

 

 

 

Per un Sopralluogo senza Nessun impegno   

 

 

      

        

Ristrutturazioni

 

Manutenzione Tetti

 

Scavi e Fognature

 

Pavimentazioni

 

Rifiniture e Murature

  

Cartongessi e Cappotti

 

Tinteggiature

 

 

Realizzazione siti web ActiveSite.it Cookies